Cambio Euro Dollaro: cosa monitorare per prevedere come si muoverà

Il cambio Euro Dollaro è in assoluto il cross del forex più tradato al mondo. E’ il cambio più amato dai trader di tutto il mondo.

I motivi sono semplici da capire: l’euro e il dollaro sono le 2 valute più importanti esistenti.

Ma quali fattori andrebbero monitorati per cercare di prevedere l’andamento futuro del cross EUR/USD.

I fattori più importanti in assoluto sono 2.

1) Atteggiamento della BCE

La Banca Centrale Europea (BCE) è l’organo deputato ad intervenire in ambito di politica monetaria rispetto a tutti i paesi dell’UE.

Prevedere se le mosse del governatore della BCE sia espansive (hawkish) o restrittive (dovish) è importantissimo per capire se l’euro si rafforzerà o indebolirà nel prossimo futuro.

2) Atteggiamento delle FED

Di riflesso, per capire se il dollaro si rafforzerà o indebolirà a breve è importantissimo capire se la Banca Centrale Americana, la FED, stia pensando di attuare mosse hawkish o dovish.

Ovvero la FED ha intenzione di alzare i tassi a breve o di far calare i tassi a breve?

La risposta a queste domande aiuta a capire dove si potrebbe muovere il cambio Euro Dollaro nel prossimo futuro.

Fonte: https://www.iltradingperte.com/previsioni-euro-dollaro/

Continue Reading

L’indecisione di Carney sui tassi di interesse

Di recente il governatore della BoE Carney sembra abbastanza confuso sulle mosse di politica monetaria da effettuare!

Subito dopo la Brexit, Carney aveva giustamente abbassato i tassi visto che l’economia doveva reggere l’urto dell’uscita dall’UE.

Dopo un periodo in cui le condizioni economiche UK sembravano rafforzarsi, Carney ha addirittura rialzato i tassi di interesse. Mossa molto hawkish.

Di recente, però, sembra la crisi sia tornata forte in UK. E sembra che Carney stia ritornando verso una strada più dovish.

Insomma, un po’ di confusione c’è stata!

Continue Reading